Primavera Mini Hotel, 75° anniversario

Primavera Mini Hotel è un albergo a 3 stelle nel cuore di Perugia, che il 5 luglio 2024 compie 75 anni di attività. Le 8 camere del piccolo hotel si affacciano sui suggestivi tetti delle case del centro storico della città e guardano verso le colline della campagna umbra, ritratte dai più celebri pittori umbri del rinascimento. L’hotel si trova al 2° piano di un’elegante palazzina nel centro storico del capoluogo umbro, a pochi passi dai principali luoghi di interesse di Perugia.

  • Corso Vannucci, il corso principale della passeggiata e dello shopping che conduce alla bellissima fontana di Piazza IV Novembre,
  • Palazzo dei Priori con la bellissima Sala dei Notari e che ospita al terzo piano la Galleria Nazionale dell’Umbria, museo nazionale di assoluto rilievo data la presenza di alcuni fra i più importanti capolavori del Medioevo e del Rinascimento italiani,
  • la Cattedrale gotica di San Lorenzo che assieme all’adiacente Museo e percorso archeologico, rappresenta un importante polo culturale della città.

Da segnalare, inoltre, a pochi metri dall’hotel numerosi palazzi storici e suggestive chiese, alcuni dei quali danno il nome alle camere dell’albergo, come il Palazzo San Bernardo (sede della Facoltà di lingue dell’Università di Perugia), il Palazzo degli Oddi Marini Clarelli, prestigiosa Casa Museo, la Chiesa di Santa Teresa d’Ávila, mistica spagnola, l’appena restaurata Torre degli Sciri e la Chiesa di Sant’Anna, il cui ingresso si trova lungo la via francigena.

Molto vicino all’hotel si trovano, infine, l’Università degli Studi di Perugia e l’Università per Stranieri che ospitano studenti provenienti da tutto il mondo.

Il Primavera Mini Hotel è estraneo ai consueti ritmi frenetici delle piazze e delle vie principali quali corso Vannucci, via dei Priori e piazza Morlacchi. Si trova infatti nella tranquilla via Vincioli che prende il nome dal monaco benedettino Pietro Vincioli – nato ad Agello e morto a Perugia nel 1022 – fondatore del monastero benedettino di San Pietro a Perugia, oggi apprezzata basilica.

Via Vincioli è un caratteristico viottolo inserito in uno dei percorsi pedonali appositamente realizzati per far conoscere ai viaggiatori, dal suo interno, il bellissimo centro medioevale di Perugia. In particolare il percorso è quello della Torre degli Sciri (ben visibile dall’hotel) che conduce anche alla chiesa di San Francesco al Prato, ora anche Auditorium molto apprezzato e contiguo alla rinomata Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci”.

Il Primavera Mini Hotel è ben collegato a due ampi parcheggi tramite le vicinissime scale mobili e il Minimerò (mini.. come l’hotel) i quali hanno reso a portata di pedone la città di Perugia. Ad accogliervi in hotel troverete Chiara e i suoi stretti collaboratori.

Le camere si affacciano sui suggestivi tetti delle case del centro storico di Perugia e guardano verso le rinomate colline dell’Umbria. Dalle finestre delle camere si scorgono alcuni dei principali monumenti del centro storico quali: la Torre degli Sciri, la chiesa di San Filippo Neri, Palazzo Cesaroni (sede della regione Umbria) e la chiesa di San Francesco al Prato. Ogni camera è diversa dalle altre per conformazione, esposizione e per altri dettagli che ne valorizzano la peculiarità.